Natale del Signore - Anno C

Quel bambino che ribalta la storia - Omelia di Don Giancarlo

dicembre 25 , 2018

Un angelo del Signore si presentò davanti a loro e la gloria del Signore li avvolse di luce. Essi furono presi da grande spavento, ma l'angelo disse loro: «Non temete, ecco vi annunzio una grande gioia, che sarà di tutto il popolo: oggi vi è nato nella città di Davide un salvatore, che è il Cristo Signore. Questo per voi il segno: troverete un bambino avvolto in fasce, che giace in una mangiatoia». E subito apparve con l'angelo una moltitudine dell'esercito celeste che lodava Dio e diceva: «Gloria a Dio nel più alto dei cieli e pace in terra agli uomini che egli ama».

« La messe è molta »...

Close

Tutti i lavori del coltivatore hanno per fine naturalmente la messe. Come dunque Cristo ha potuto chiamare messe un'opera che era soltanto agli inizi? L'idolatria regnava sulla terra... Dappertutto la fornicazione, l'adulterio, il vizio, la cupidigia, il furto, le guerre... La terra era piena di tanti mali! Nessun seme vi era ancora stato gettato. Le spine, i cardi e le erbacce che coprivano il suolo non erano ancora stati sradicati. Nessun aratro era ancora stato tirato,...

Continua...





Avvisi e Comunicazioni

San Rocco
14 agosto, venerdì, ore 21.00 Leggi

Solennità dell'assunzione della B.V. Maria
15 agosto, sabato, ore 11.00 Leggi

Assunzione di Maria
15 agosto, sabato, ore 10.00 Leggi

San Rocco
15 agosto, sabato, ore 21.00 Leggi

San Rocco
16 agosto, domenica, ore 21.00 Leggi